Ordine degli Psicologi della Provincia di Trento

PER GLI PSICOLOGI > ARCHIVIO CONVEGNI E CORSI > La tentazione del suicidio - Trento 7 maggio 2016

LA TENTAZIONE DEL SUICIDIO

Giornata di studio e approfondimento con il dott. Antonio Piotti* - psicologo psicoterapeuta presso l’Istituto “Minotauro” di Milano

Trento, sabato 7 maggio 2016 – ore 9.00/17.00 a Villa Sant’Ignazio (via delle Laste 22)

L’Ordine degli Psicologi della provincia di Trento propone una giornata rivolta a psicologi, psicologi psicoterapeuti, operatori della salute mentale, interessati ad approfondire tecniche e metodologie del trattamento di persone a rischio suicidale. Lavorare col rischio di morte mette in discussione certezze teoriche e prassi consolidate.

 

La giornata si prefigge di approfondire alcuni dei nodi più rilevanti:

  • specificità del colloquio clinico con un paziente a rischio di azioni autolesive
  • modalità con le quali coinvolgere il contesto familiare
  • possibilità di predisporre interventi di rete
  • cura di chi ha perso un parente/un amico e gestione delle istituzioni nelle quali si è verificata una esperienza suicidale
  • esperienze, iniziative, trattamenti e accoglienza da parte dei Servizi esistenti sul nostro territorio.

Antonio Piotti approfondirà nel corso della giornata alcuni dei temi:

  • la psicodinamica del rischio suicidale
  • la specificità dei trattamenti dei soggetti a rischio
  • gli interventi di postvention nella famiglia e nelle istituzioni.

Porteranno riflessioni ed esperienze cliniche nate e sviluppate sul territorio:

  • Vanda Bombardelli, psicologa psicoterapeuta
  • Wilma Di Napoli, psichiatra APSS Trento
  • Marco Gradassi, psicologo psicoterapeuta APSS Trento
  • Stefania Prosser, psicologa psicoterapeuta APSS Trento
  • l’Associazione AMA – Auto Mutuo Aiuto di Trento

Crediti ECM 

Scarica il programma definitivo

_________

*Antonio Piotti, psicologo psicoterapeuta presso l’Istituto Minotauro di Milano. Docente presso la Scuola di psicoterapia ARPAD “Minotauro” di Milano. Impegnato prevalentemente nel trattamento dei disturbi autolesivi e di ritiro sociale. Autore di numerose pubblicazioni tra cui: Il corpo in una stanza. Adolescenti ritirati che vivono di computer, Franco Angeli 2015; Quando l’amore uccide, Franco Angeli 2015;Il banco vuoto, Franco Angeli 2012. E con Pietropolli Charmet, Uccidersi. Il tentativo di suicidio adolescenziale, Cortina 2009.